Efficienza energetica: un’opportunità a portata di mano

 

Nonostante gli enormi investimenti nelle energie rinnovabili, ogni anno vengono impiegate diversi milioni di tonnellate di combustibili fossili per produrre elettricità. A causa dell’inefficienza, dalla fase raccolta di queste fonti energetiche fino al loro consumo, ingenti quantità - non necessarie - di diossido di carbonio vengono prodotte, contribuendo al riscaldamento globale. 

A fronte dell’urgenza data dai cambiamenti climatici, la nostra migliore speranza è quella di ridurre significativamente le emissioni attraverso un uso più efficiente dell’energia. Le stime suggeriscono che miglioramenti legati all’efficienza energetica potrebbero dimezzare le quantità di emissioni e rallentare, così, il surriscaldamento terrestre per i prossimi 25 anni. Utilizzando l’energia in modo più efficiente, inoltre, renderebbe queste preziose risorse più durevoli, contribuendo anche a un risparmio economico.

L'efficienza energetica, quindi, rappresenta la prima leva per industrie e utenti privati per contribuire alla sostenibilità (sia ambientale che economica) del nostro sistema.

StampaEmail